Stipendio NoiPa, che sorpresa ad ottobre: le date del pagamento

Lo stipendio NoiPa per il personale della Pubblica amministrazione sarà tra poche ore visualizzabile online e riserverà delle sorprese. Scopriamo quali e per chi.

Il cedolino di ottobre online consentirà di conoscere l’importo della retribuzione mensile e di scoprire se il pagamento arriverà prima del previsto.

stipendi noiPa
Canva

I dipendenti pubblici che tra qualche ora accederanno all’area personale della piattaforma NoiPa potranno visualizzare il cedolino di ottobre. Conosceranno così l’importo che percepiranno e potranno sapere se rientrano tra i lavoratori che riceveranno la retribuzioni in anticipo rispetto al calendario ordinario. Il versamento dello stipendio del cedolino NoiPa non presenta una data unica per tutti i dipendenti ma giorni diversi a seconda della categoria di appartenenza. Nel mese di ottobre una scadenza in particolare cade di domenica andando, così, ad anticipare il giorno del pagamento della retribuzione.

Stipendio NoiPa, per quale categoria il pagamento sarà anticipato

A ricevere lo stipendio in anticipo saranno gli insegnanti, il personale scolastico e della Difesa. Solitamente il giorno previsto per l’erogazione è il 23 del mese ma, ad ottobre, cade di domenica. Di conseguenza i soldi cominceranno ad essere versati da venerdì 21 ottobre. Non è la prima volta che si assiste a cambiamenti del genere. Ad aprile e luglio 2022 l’anticipo è stato di un giorno, venerdì 22 invece di sabato 23 mentre a gennaio lo spostamento è stato di due giorni, da domenica 23 a venerdì 21. La motivazione è semplice.

Una regola stabilisce che se il giorno di esigibilità dello stipendio dei dipendenti pubblici della PA dovesse cade di sabato o domenica allora dovrà essere anticipato al venerdì. Qualora cadesse in un giorno festivo infrasettimanale, avverrebbe il giorno precedente.

Le date del mese di ottobre

Il giorno 18 scattano i versamenti dell’emissione speciale per il personale supplente breve e saltuario della scuola e per il personale Volontario dei Vigili del Fuoco. Il riferimento è alle rate il cui stato di lavorazione indica l’autorizzazione al pagamento. Venerdì 21 ottobre verranno pagati i lavoratori del comparto Sicurezza e Difesa, Funzioni Centrali, Funzioni Locali, Ricerca e Istruzione (solo personale di ruolo con contratto a tempo determinato).

La rata ordinaria per il personale del comparto sanità verrà corrisposta mercoledì 26 ottobre mentre il giorno 28 dovrebbero concludersi i pagamenti per il personale supplente breve e saltuario della scuola e per i volontari Vigile del Fuoco.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Come controllare il cedolino

Per verificare l’importo e la data di pagamento dello stipendio del mese di ottobre basterà accedere all’area personale del portale NoiPa e visualizzare il cedolino. Per entrare nel portale occorrerà utilizzare le credenziali a scelta tra codice fiscale e password, Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID), Carta Nazionale dei Servizi (CNS) e Carta di Identità Elettronica.