Da farmaco per il diabete a pillola dietetica, TIKTOK non ha limiti

Un farmaco per il diabete trasformato in un miracolo perdi-peso. TIKTOK sta diffondendo questa novità ma quanto c’è di vero e quanto di pericoloso?

Il potere dei Social o una scoperta interessante? Il farmaco Ozempic per il diabete permette realmente di dimagrire senza sforzo?

farmaco dimagrire
Canva

Le mode diffuse sui social rappresentano dei potenziali pericoli a cui prestare molta attenzione. La diffusione virale di ciò che si dice o si fa può diventare un’arma a doppio taglio e prima di agire occorrerebbe pensare non fino a 10 bensì fino a mille. Tante persone non si rendono conto che video apparentemente innocui possono incidere negativamente sulle convinzioni degli altri utenti. Da dietro uno schermo non è possibile conoscere le fragilità altrui, le problematiche, i sogni e le disposizioni. Il consiglio di usare un farmaco per il diabete, l’Ozempic, per dimagrire, ad esempio, può arrivare a chi quel farmaco non potrebbe assumerlo per una patologia pregressa o per qualsiasi altro motivo. Si può comprendere maggiormente il pericolo gettando uno sguardo indietro nel tempo e notando i danni che i presunti farmaci per dimagrire hanno compiuto.

Farmaco per il diabete usato per dimagrire, è sicuro?

Un’immagine, una voce, un sorriso e il gioco è fatto. Basta una donna che prende un farmaco, l’Ozempic, iniettandolo con una siringa nello stomaco mentre dice che è la chiave per dimagrire in fretta. Il popolo di TIKTOK si attiva e il video diventa virale. Nessuna prescrizione medica, nessun consiglio di un dottore, migliaia di donne nel mondo stanno tendando questa cura dimagrante senza alcun monitoraggio, senza sapere quali saranno le conseguenze per l’organismo.

Sul social si leggono solamente commenti in cui si dice che funziona e che l’iniezione settimanale permette realmente di perdere peso, di non sentire lo stimolo della fame. L’ago della bilancia segna costantemente meno chili e nel frattempo la casa farmaceutica si arricchisce. La domanda sta per superare l’offerta e diversi endocrinologi stanno iniziando a prescriverlo come terapia per dimagrire. I chirurghi no, loro temono che l’Ozempic ridurrà il loro lavoro.

L’assunzione senza controllo non è consigliata

Negli anni passati tanti farmaci orari per dimagrire sono stati tacciati di creare danni enormi all’organismo. La legalità delle pillole per perdere peso è un filo sottile che in molti casi si spezza senza più possibilità di tornare indietro. E adesso, un farmaco per i diabete diventa il miracolo che fa perdere peso senza conseguenze. I medici dicono che nessuno può dimagrire senza associare ad una terapia esercizio fisico e una sana alimentazione.

Eppure l’Ozempic sembra che faccia, inspiegabilmente, il miracolo. E in un mondo, soprattutto quello social, in cui per essere apprezzato e seguito bisogna mostrare di avere curve al posto giusto e niente chili di troppo sono tante le persone che decidono di rischiare senza avere certezze sulla sicurezza solo perché altri utenti su TIKTOK dicono che il farmaco funziona. Di cosa stiamo parlando, poi, di un social da cui è nata la moda del parlare in corsivo. E questo dice tutto.

Impostazioni privacy