La buccia del Pomodoro fa bene oppure no? La risposta definitiva per chi non sa mai cosa fare

In molti si chiedono: la buccia del Pomodoro fa bene oppure no? esattamente come per altri frutti o verdure.

A volte quando siamo in cucina possono venire dei dubbi, anche perché ognuno ha le sue teorie e non sappiamo mai a chi dare retta. Qualcuno ci consiglia una cosa, qualcun altro afferma il contrario. Allora che fare? In questo articolo sveliamo la risposta, almeno per quanto riguarda la buccia del Pomodoro.

buccia del Pomodoro fa bene o no
Canva

A tavola ognuno di noi ha le proprie abitudini. Alcune acquisite col tempo e con l’esperienza, mentre altre magari ci sono state tramandate dai nonni. Certo non esistono “leggi universali”, anzi. In molti Paesi troviamo usanze che vanno contro alle nostre, e viceversa. Però se sorge un dubbio, che fare? Ad esempio se non sappiamo cosa fare della buccia di Pomodoro. Allora vediamo cosa dicono gli esperti.

La buccia del Pomodoro fa bene oppure no? La risposta definitiva per chi non sa mai cosa fare

La buccia della frutta, così come degli ortaggi può risultare un po’ “ostica” da mangiare. Dipende anche dai gusti. A qualcuno può dare un lieve fastidio, ad esempio, la peluria della buccia delle pesche, o il sapore acidulo di quella delle susine. Allo stesso modo, quella del Pomodoro può non essere sempre piacevole da mangiare. Soprattutto se parliamo dell’ortaggio crudo. O se preferiamo la salsa liscia e vellutata.

Perché per quanto riguarda la polpa di pomodoro è noto che la buccia viene tolta, dopo aver fatto sobbollire i pomodori per qualche minuto. Idem a livello industriale, perché i pomodori vengono spellati meccanicamente.

Va detto, però, che i nutrizionisti consigliano sempre di mangiare frutta e verdura con la buccia. Perché è proprio sulla parte esterna che si concentrano le sostanze nutritive.

Dunque anche nei pomodori, dove troviamo in abbondanza il licopene, un carotenoide che aiuta a prevenire il Colesterolo e anche alcuni tipi di tumore. Inoltre mangiare la buccia ha un effetto positivo anche sulla pulizia dell’intestino, e dunque viene migliorata tutta la funzionalità dell’apparato.

L’unico “neo”, se vogliamo proprio essere precisi, è dato dalla qualità della frutta e verdura che vogliamo mangiare. Perché purtroppo è nelle bucce che rimangono le tracce dei pesticidi e/o sostanze chimiche eventualmente usate durante la coltivazione. Chi desidera mangiare la buccia del pomodoro allora è meglio che acquisti prodotti Bio. Oppure che pulisca questi ortaggi in maniera efficace, così da non assumere indirettamente le sostanze chimiche nocive per la salute.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Non servono grandi manovre, per pulire bene frutta e verdura: basta immergerle per qualche minuto in una ciotola con acqua e Bicarbonato, oppure con acqua e aceto. Le proprietà i questi elementi aiutano a eliminare suddette sostanze chimiche. Dunque sì alla buccia di pomodoro, così come di tutta la frutta e della verdura.