ATM lancia il corso gratuito per il conseguimento della CQC, questa sì che è un’occasione da prendere al volo

ATM sta cercando candidati, anche senza esperienza, da formare con un corso per il conseguimento della Carta di Qualificazione del Conducente.

Oltre al corso in questione, che è davvero da prendere in considerazione, l’azienda è propensa anche ad offrire un contratto a tempo indeterminato.

atm
Adobe Stock

La ATM è una società per azioni operante nel settore dei trasporti. Per essere precisi, la stessa lavora a servizio della città di Milano, dato che è controllata e gestita al 100% dal Comune del capoluogo lombardo. Si occupa di garantire i servizi di trasporto pubblico. La sua storia inizia nel lontano 1931 e arriva fino ad oggi, con all’attivo ben 10.000 dipendenti. Inoltre, la società lavora in 28 diverse sedi e si occupa di trasportare i cittadini di 46 comuni presenti nella zona del milanese.

Per quanto riguarda l’offerta, ATM sta cercando autisti anche senza esperienza. In particolare, oltre ad offrire del lavoro, è intenzionata a pagare di tasca sua un corso per il conseguimento della CQC. Infatti, in base alla scelta dei candidati interessati a tale corso, la società si occuperà di sostenere in maniera integrale o parziale le spese per lo stesso. In questo modo, permetterà a più persone di possedere un documento che potrebbe aprire molte porte di lavoro.

Prima di proseguire, segnaliamo altre notizie inerenti al mondo lavorativo. La prima è un’offerta di lavoro vera e propria e riguarda 3 concorsi banditi da un Comune della Provincia di Napoli. La seconda, invece, si occupa di spiegare la recente la nota ministeriale relativa allo smart working e altro ancora. Ebbene, detto questo, possiamo iniziare il nostro articolo.

I requisiti necessari richiesti da ATM e quelli preferenziali

Iniziamo col dire che i ruoli da ricoprire sono quelli di autista di autobus e tram, oltre che conducente per la guida di filobus. I candidati che saranno assunti, da come si è capito, avranno modo di lavorare presso le varie sedi collocate nelle zone milanesi. Dopo aver specificato questo, è bene sapere che sono fortemente richiesti candidati dotati di problem solving e che sappiano lavorare anche sotto stress.

Poi, devono essere affidabili, precisi, attenti e devono saper orientare ed aiutare il cliente. Per quanto riguarda i requisiti di preferenza, tra questi rientra il diploma di maturità. Quindi, per dirla in un altro modo, possono candidarsi anche soggetti privi dello stesso documento. Inoltre, anche chi appartiene alle categorie protette può candidarsi tranquillamente.

Cosa sappiamo sul corso gratuito per la Carta di Qualificazione del Conducente

Come già detto prima, l’ATM si occuperà di finanziare il corso interessandosi ai costi di iscrizione e di frequenza. Questa situazione potrebbe diventare vera solo se i candidati decideranno di seguire le lezioni presso autoscuole convenzionate. In caso contrario, invece, ATM si occuperà soltanto del 50% delle spese.

Tutte le informazioni relative ai profili richiesti da ATM

ATM sta cercando conducenti di filobus e conducenti di linea con e senza esperienza. Per tale posizione, bisogna possedere la patente DE per i primi, oppure la D o DE per i secondi. Ovviamente, è necessario essere in possesso della CQC. Gli assunti lavoreranno su turni rotativi, tra cui anche notturni e festivi. I candidati con esperienza devono avere alle spalle almeno 3 anni nello stesso ruolo. A una simile tipologia di ruolo è legato il contratto a tempo indeterminato e pieno. Il contratto di lavoro previsto per autisti privi di esperienza è  di tipo determinato e part-time verticale 

La seconda figura ricercata è quella di conducenti di linea del futuro con CQC da conseguire. Anche in tal caso è necessario avere la patente D o DE e la dovuta idoneità sanitaria ex DM 88/99. Turni rotativi, tra cui festivi e notturni, sono richiesti anche ai candidati per tale ruolo. Anche in questo ultimo caso, si parla di contratto a tempo determinato e part-time verticale per i futuri autisti che dovranno conseguire la Carta per la Qualificazione del Conducente.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Come posso candidarmi per l’offerta di lavoro nel settore dei trasporti milanese?

Tutti coloro che sono intenzionati a candidarsi a una delle due offerte, possono dare un’occhiata a questa pagina. Dalla stessa sarà possibile visualizzare le posizioni aperte e leggere le relative informazioni. Infine, dopo aver letto la scheda informativa, bisognerà cliccare su “Candidati”, posto a fine pagina, e compilare il modulo online per inviare il curriculum vitae.