Novità Ikea 2022, da oggi è possibile farsi spedire gli acquisti alle Poste, ecco le convenienti tariffe

Tra le novità Ikea 2022 ce n’è una che riguarda il ritiro degli ordini effettuati online. Ecco tutti i modi per ricevere comodamente i propri acquisti.

Ikea è nota per offrire un servizio logistico efficiente ed economico. I clienti possono acquistare articoli – ingombranti e non – in negozio oppure online e poi farli recapitare a casa.

Novità Ikea 2022
Adobe Stock

La multinazionale svedese, che alla fine degli anni ’80 è arrivata anche in Italia, ha ottenuto uno strepitoso successo e ad oggi vanta decine di punti vendita dislocati su tutto il territorio nazionale. Ha saputo offrire un’alternativa al design che fino ad allora era rimasto “fermo”, e soprattutto ha garantito prodotti di qualità a basso costo, accessibili a tutti.

Ogni stagione possiamo sfogliare il catalogo, sia cartaceo che digitale, e prendere ispirazione per arredare la casa. Negli immensi Store possiamo trovare dal più piccolo accessorio ai mobili più ingombranti. I magazzini dove sono stoccate le merci sono facilmente fruibili anche dai clienti stessi, che ritirano i prodotti prima di andare alla cassa.

Ma se vogliamo farci recapitare a casa gli acquisti abbiamo numerose possibilità. Sempre ovviamente molto economiche. Andiamo a scoprirle tutte e insieme ad esse anche la novità di quest’anno, ovvero la partnership con Poste Italiane.

Come funziona la consegna Ikea, tutte le opzioni

La consegna Ikea è molto ben strutturata e consente di risparmiare anche sulle spese di spedizione. Naturalmente esistono diverse fasce di prezzo in base alla tipologia di prodotto, alla sua dimensione, al luogo di consegna o ad altri parametri. Perché come sappiamo, da Ikea possiamo comprare un singolo bicchiere oppure una cucina intera.

  • Iniziamo dalle spedizioni più “semplici”, ovvero per ordini fino a 30 e 50 kg di peso. La merce acquistata arriva dal lunedì al venerdì, in un arco orario che va dalle ore 8:00 alle ore 20:00. Per i pacchi da zero a 20 kg si spende solamente 5 Euro; dai 20 ai 30 Kg si passa a 10 Euro. Infine, dai 30 ai 50 Kg il prezzo è fissato a 19 Euro.

Da queste tariffe però sono esclusi alcuni articoli, come quelli fragili e/o in vetro, oppure i complementi d’arredo ingombranti che superano i 220 centimetri in lunghezza e i 25 centimetri in larghezza. Se si passa ad articoli fino a 100 kg dovremo fissare un appuntamento per la consegna a piano strada e pagare una tariffa di 39 Euro.

  • Consegna express Ikea. Se desideriamo ricevere più velocemente gli acquisti abbiamo a disposizione la spedizione veloce, anche se i prezzi salgono di un po’. Per pacchi fino a un valore merce di 490 Euro spenderemo 40 Euro. Per valori fino a 990 Euro verrà calcolato il 10% del valore degli articoli. Se si acquistano prodotti per oltre 990 Euro verrà applicata la tariffa di 99 Euro. Solitamente la merce arriva entro 1-5 giorni.

Punti di ritiro Ikea, le tariffe sono ancora più basse

Se vogliamo risparmiare ancora di più rispetto alla consegna a domicilio, possiamo sfruttare i punti di ritiro. Naturalmente dobbiamo prima verificare se ve ne sono vicino a noi. Gli articoli acquistati rimangono in giacenza nel Punto di Ritiro fino a 7 giorni, e si possono ritirare dal lunedì al sabato.

Novità Ikea 2022, da oggi è possibile farsi spedire gli acquisti alle Poste, ecco le convenienti tariffe

Oltre a tutte le comode modalità citate sopra, da quest’anno possiamo anche ritirare i nostri acquisti in un qualsiasi ufficio Postale. Ovviamente durante l’acquisto dobbiamo controllare che l’opzione sia disponibile, e anche la lista delle Poste presso cui poter ritirare l’ordine.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

I prodotti acquistati rimangono in giacenza per 7 giorni all’ufficio postale prescelto. Per ritirarli basterà mostrare un documento d’identità e la conferma dell’ordine inviata da Ikea via email. Le tariffe sono particolarmente vantaggiose: per pacchi da zero a 20 kg si paga 4 Euro, mentre da 20 a 30 Kg il costo è di 8 Euro.