Queste sono le migliori marche di elettrodomestici per risparmio energetico e qualità/prezzo secondo una ricerca di mercato

Attraverso una ricerca di mercato Euroconsumers ha pubblicato la classifica dei migliori elettrodomestici secondo alcuni specifici parametri.

Ormai da anni gli elettrodomestici fanno parte della nostra cultura. Aiutano a velocizzare le faccende domestiche e quindi a semplificarci la vita.

elettrodomestici
Canva

Quando dobbiamo cambiare un elettrodomestico perché non più funzionante, si ha difficoltà a cercare tra le varie marche quello più adatto alle nostre esigenze. La paura di spendere soldi per un prodotto di scarsa qualità è molta. Per fortuna ci sono le ricerche di mercato che stilano classifiche di prodotti secondo determinati requisiti.

Queste sono le migliori marche di elettrodomestici per risparmio energetico e qualità/prezzo secondo una ricerca di mercato

È il caso della classifica stilata da Euroconsumers per i BeXt Awards 2021. Prendendo in considerazione alcuni parametri, come basso consumo energetico, efficienza e funzionalità, la ricerca ha premiato alcuni elettrodomestici presenti da anni sul mercato.

L’azienda Miele ha ottenuto il podio come migliore marca per prestazioni qualitative sui propri grandi elettrodomestici, come lavatrici, asciugatrici e lavastoviglie.

Il premio per elettrodomestici con il migliore rapporto qualità/prezzo lo vince Elettrolux, mentre Zanussi vince quello per l’affidabilità dei suoi elettrodomestici. Invece, quelli di manca Samsung sono quelli che hanno un migliore impatto ecosostenibile.

Comunque sia le ricerche di mercato e quindi le opinioni degli altri consumatori sono importanti per valutare quali sono i migliori elettrodomestici da acquistare. Senza dimenticare che è fondamentale considerare l’affidabilità di un prodotto.

In questo modo si avrà la certezza di acquistare un elettrodomestico che duri nel tempo, che sia sicuro e che abbia bisogno di poche riparazioni.

Come risparmiare

Ma come risparmiare sul costo ma anche sui consumi degli elettrodomestici? Un primo modo per risparmiare è attendere le promozioni. I prodotti potrebbero costare anche il 50% in meno del prezzo di “fabbrica”.

Anche acquistare un modello precedente oppure in determinati periodi può far risparmiare. Ad esempio, acquistare un elettrodomestico nei mesi autunnali potrebbe essere un modo per avere un prodotto scontato. Questo perché i negozi devo allestire gli spazi per i nuovi arrivi in vista del Natale. Addirittura, il risparmio potrebbe essere anche del 35%.

Leggi anche “Elettrodomestici, risparmio assicurato con la giusta classe energetica: come salvare i propri soldi

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Ultimamente, si sta diffondendo la vendita di prodotti resi dai clienti per vari motivi: presenza di graffi, imperfezioni estetiche, errato acquisto. Insomma, elettrodomestici mai utilizzati, usati per poco tempo oppure ricondizionati. Le catene di negozi li rivendono con uno sconto e con una garanzia di 2 anni.