BTP e CCTeu: in asta 4 titoli di Stato a medio lungo termine, un’occasione da non perdere

Il 27 luglio ci sarà la prenotazione da parte del pubblico di 3 BTP e di un CCTeu. Titoli di Stato a medio lungo termine.

Il ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) con il comunicato stampa numero 137 del 25 luglio 2022 ha annunciato le emissioni di 4 titoli di Stato a medio e lungo termine.

btp e ccteu
Canva

Si tratta di 3 BTP (uno con scadenza a 5, e due con scadenza a 10 anni) e di un CCTeu con scadenza a 7 anni. I Certificati di credito del tesoro (CCTeu) sono titolo a tasso variabile con interessi corrisposti tramite cedole semestrali indicizzate al tasso Euribor 6 mesi.

BTP e CCTeu: in asta 4 titoli di Stato a medio lungo termine, un’occasione da non perdere

Fra qualche ora inizierà il collocamento con asta marginale di 1 BTP Short Term e 2 BTP€i. Invece il 27 luglio 2022 partirà la prenotazione da parte del pubblico dei titoli a medio lungo termine di 3 BTP e un CCTeu.

La presentazione delle domande sarà il 28 luglio entro le ore 11. Invece, l’asta supplementare sarà il 29 luglio entro le ore 15:30. Infine, il regolamento delle sottoscrizioni sarà pubblicato il 1° agosto.

Anche per il collocamento di questi titoli si utilizzerà il meccanismo dell’asta marginale. Per conto terzi o in proprio, potranno partecipare gli operatori Specialisti in titoli di Stato e gli Aspiranti Specialisti.

Inoltre, per ogni titolo le domande dovranno contenere il relativo prezzo offerto per un massimo di 5 offerte. Queste dovranno essere però diverse e con un prezzo non inferiore a 500.000 euro di capitale nominale.

Come sempre le domande, le domande dovranno pervenire alla Banca d’Italia tramite Rete nazionale interbancaria con le modalità stabilite dalla Banca stessa.

Infine, come indicato nel comunicato “A decorrere dalla presente emissione, i BTP 5 Anni (04 lug 2022/01 dic 2027 ISIN IT0005500068) sono ammessi all’attività di stripping, come previsto dal decreto ministeriale n. 96718 del 7 dicembre 2012”.

Caratteristiche dei titoli di Stato

Quindi, per l’asta marginale del 28 luglio, 4 saranno i titoli di Stato in collocamento: 3 BTP e un CCTeu.

Il primo BTP ha una scadenza a 5 anni:

  • codice ISIN: IT0005500068;
  • tranche: terza;
  • emissione: 4 luglio 2022;
  • scadenza: 1° dicembre 2027;
  • data pagamento cedola: 1° dicembre 2022;
  • importo minimo offerto in euro: 2.250;
  • importo massimo offerto in euro: 2.750.

Gli altri due BTP hanno entrambi una scadenza a 10 anni.

Il primo ha queste caratteristiche:

  • codice ISIN: IT0005494239;
  • tranche: settima;
  • emissione: 3 maggio 2022;
  • scadenza: 1° dicembre 2032;
  • data pagamento cedola: 1° dicembre 2022;
  • importo minimo offerto in euro: 1.500;
  • importo massimo offerto in euro: 2.000.

Il secondo invece, queste:

  • codice ISIN: IT0005466013;
  • tranche: undicesima;
  • emissione: 1° novembre 2021;
  • scadenza: 1° giugno 2032;
  • data pagamento cedola: 1° dicembre 2022;
  • importo minimo offerto in euro: 1.000;
  • importo massimo offerto in euro: 1.500.

Infine, ecco i dettagli del CCTeu:

  • codice ISIN: IT0005491250;
  • tranche: sesta;
  • emissione: 15 ottobre 2021;
  • scadenza: 15 ottobre 2030;
  • spread: 0,75%
  • data pagamento cedola: 15 ottobre 2022;
  • importo minimo offerto in euro: 1.000;
  • importo massimo offerto in euro: 1.250.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base