Pensione Opzione donna: la data che permette di interrompere il lavoro e accedere al pensionamento

La pensione Opzione donna è una particolare misura che permette di accedere al pensionamento 8/9 anni prima.

Possono accedere a questa misura le dipendenti del settore privato e pubblico e le lavoratrici autonome. Si tratta di una pensione anticipata calcolata interamente con il sistema contributivo.

Pensione Opzione donna data
Foto Canva

Una Lettrice ha posto la seguente domanda agli Esperti di InformazioneOggi.it: “Nell’agosto 2024 maturo i 58 anni di età e nell’ottobre 2024 maturo i 35 anni di lavoro. Quando posso interrompere il lavoro a ottobre 2025 o a dicembre 2025? Grazie”

Pensione Opzione donna: la data e la finestra mobile

Per conoscere i requisiti e le modalità di accesso alla pensione anticipata destinata alle donne nel 2022, qui la guida completa: In pensione con “Opzione Donna” dai 6 a 9 anni in anticipo, ma anche con gli anni compiuti nel 2022?

Bisogna precisare che l’Opzione donna scade il 31 dicembre 2022, si potrà accedere alla misura nel 2023 o in altri anni, solo se è prorogata nella Legge di Bilancio. Al momento non c’è certezza che nel 2024 la pensione anticipata sia accessibile.

In riferimento alla domanda della nostra Lettrice, in base alla data per accedere all’Opzione donna (nel caso sia prorogata), bisogna maturare entrambi i requisiti, quindi, il periodo da considerare è ottobre 2024. Però, bisogna considerare che è prevista una finestra mobile di 12 mesi nel caso di lavoratrici private, e di 18 mesi per le lavoratrici autonome. 

Nel periodo di finestra mobile, la lavoratrice può licenziarsi e attendere la maturazione del periodo di finestra, in questo caso non ha diritto a percepire nulla. Quindi, senza stipendio o pensione. Oppure, continuare a lavorare fino alla maturazione del periodo della finestra e continuare a percepire lo stipendio. L’opzione è facoltativa. 

Invia qui il tuo quesito 

Se hai dubbi o vuoi porre una domanda di carattere previdenziale, fiscale e legge 104, scrivici tramite il modulo sotto

Il Form sottostante può essere utilizzato da tutti in modo gratuito per dubbi o quesiti da inoltrare alla “Posta di www.informazioneoggi.it. La redazione si avvale di Esperti in materia fiscale e previdenziale.

Ogni giorno la redazione seleziona, tra i quesiti pervenuti, quelli di maggiore interesse, da pubblicare con la risoluzione. I quesiti saranno elaborati considerando la normativa vigente.

La “Posta di www.informazioneoggi.it è uno strumento finalizzato ad aiutare il contribuente a districarsi nella grande giungla normativa.

Ricordiamo che non sostituisce gli strumenti dell’Agenzia delle Entrate, dell’INPS, dell’INAIL e di tutti gli enti, atti ad un’assistenza a favore del contribuente.

Inoltre, si raccomanda di consultare le “regole della posta” prima di inviare il quesito.



    Impostazioni privacy