Punture di zanzare, il rimedio efficace e naturale che si assume per via orale o si usa come spray con effetto immediato

Arriva il caldo, la bella stagione e le vacanze, ma anche le punture di zanzare. Fortunatamente ci sono dei rimedi naturali per evitarle.

In questo articolo parliamo di un elemento naturale che può aiutare ad allontanare le zanzare. Gli insetti dovrebbero essere eliminati non appena li vediamo, per evitare fastidi. In commercio possiamo facilmente reperire un prodotto chiamato Ledum Palustre, ed è molto amato perché efficace e disponibile in più formulazioni.

punture di zanzare
Adobe Stock

Ledum Palustre è il nome scientifico di un elemento naturale tra i più apprezzati nella lotta alle zanzare. Viene anche chiamato Rhododendron tomentosum oppure rosmarino selvatico. Le formulazioni adatte a tutti lo rendono efficace e molto amato dalle mamme perché possono salvaguardare la pelle più delicata dei bambini.

Le punture delle zanzare, infatti, sono fastidiose di per sé ma a volte possono rappresentare un pericolo serio per la salute. Pensiamo al virus Zika, che ogni anno fa danni a milioni di persone in tutto il mondo.

Come funziona sulle punture di zanzare il Ledum Palustre

Le proprietà di questa pianta, conosciute fin dall’antichità, sono molto particolari. Sembra che riescano a cambiare l’odore del sudore umano. In questo modo le zanzare non ci “riconoscono” più come “vittime appetibili”. Il tutto, senza usare sostanze chimiche. Precisiamo che il cambiamento dell’odore è un qualcosa a noi impercettibile e quindi non arreca disagi di nessun tipo.

Per ottenere il beneficio massimo, possiamo assumere il Ledum sotto forma di granuli. Vanno sciolti sotto la lingua 2 o 3 volte al giorno. Ottimale sarebbe cominciare a usare il Ledum già da maggio e fino a ottobre. I rimedi omeopatici, come sappiamo, non sono “istantanei” e l’organismo ci mette un po’ a beneficiare dei loro effetti.

Ovviamente, anche se si tratta di elementi naturali, prima di assumere il Ledum o altri rimedi di qualsiasi tipo è bene consultare il proprio medico di famiglia. O il pediatra nel caso dei bambini. Inoltre, sull’efficacia dell’omeopatia ci sono ancora dei dubbi. Alcune persone affermano di ricevere benefici immensi, altre di non avvertire nessun effetto.

Dove acquistare il Ledum Palustre e quale formulazione scegliere

Il principio attivo di questa pianta è disponibile sia in granuli che in confezioni di prodotto spray, per uso esterno. Chi non vuole “rischiare” di assumere il Ledum via bocca può dunque scegliere quest’ultima soluzione.

Tutti i prodotti a base di Ledum si trovano facilmente nelle farmacie o nei negozi specializzati in rimedi naturali. I granuli non hanno bisogno di ricetta medica. Gli spray possono contenere solamente il Ledum oppure avere altri ingredienti naturali ed estratti di piante che notoriamente sono repellenti per zanzare.

Prima di acquistare la soluzione spray, comunque, è sempre bene leggere l’etichetta e controllare l’INCI. Infatti nell’emulsione potrebbero trovarsi anche parabeni e siliconi, che sono conservanti chimici potenzialmente dannosi per la pelle. Dunque il consiglio è quello di chiedere consiglio a personale esperto.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e riguardano studi scientifici pubblicati su riviste mediche. Pertanto, non sostituiscono il consulto del medico o dello specialista, e non devono essere considerate per formulare trattamenti o diagnosi)

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base