Bonus Vacanze con notti gratis in hotel sul mare, campeggi, agriturismi e case vacanza, bisogna prenotare subito

C’è un’interessante novità quest’anno per chi vuole prenotare un soggiorno. Si chiama Bonus Vacanze 2022 e offre una miriade di vantaggi.

Ma non si tratta del Bonus che era stato promosso dal Governo durante la pandemia, bensì di un’iniziativa della Regione Lazio. Che si spera possa essere estesa anche ad altre Regioni. Lo scopo è quello di incentivare il turismo, in un periodo in cui sia le famiglie che le imprese soffrono della crisi economica.

bonus vacanze 2022
Adobe Stock

Vediamo in cosa consiste questo Bonus, come fare a richiederlo e quali benefici offre. Intanto diciamo che è rivolto sia a cittadini italiani che stranieri, e non servono ISEE o altri documenti particolari. Qui, la lista dove il: mare è pulito in Italia: 12 bandiere Blu 2022, a sorpresa una Regione ne perde due, elenco dei posti dove trascorrere le vacanze

Bonus Vacanze 2022: cosa offre?

Il consigliere della Regione Lazio, Daniele Leodori, ha comunicato con orgoglio l’approvazione del Bonus vacanze. L’iniziativa vuole incentivare non solo il turismo ma anche aumentarne la durata del soggiorno. Solitamente nella Regione le persone si fermano 2 o 3 giorni, non di più. La volontà è quella di collegare Roma con tutto il territorio e permettere ai turisti di godere di esperienze più varie e appaganti.

Un’offerta turistica, insomma, impossibile da non cogliere la volo. Perché, in pratica, chiunque può ottenere notti gratis nelle oltre 300 strutture individuate dalla Regione. Parliamo di svariate tipologie, che vanno dagli hotel ai B&B, dagli appartamenti ai campeggi. Dunque, per soddisfare tutte le esigenze e tutti i budget. E non è tutto, perché chi aderisce all’iniziativa potrà ottenere altri sconti e vantaggi da attività commerciali per vivere esperienze nei luoghi visitati.

Come ottenere notti gratis in tantissime strutture ricettive

Come abbiamo accennato poco sopra, per ottenere notti gratis e sconti non servono ISEE o altro. Qualunque cittadino o famiglia, italiana o estera, potrà usufruire del Bonus Vacanze 2022. E ovviamente anche i residenti nella Regione Lazio.

Sul portale della Regione stessa è possibile consultare l’elenco delle strutture ricettive aderenti. Sono più di 300 e quindi c’è davvero ampia offerta. Una volta scelto l’albergo, la casa vacanza o il B&B basterà effettuare una prenotazione per almeno 2 notti consecutive.

Il sistema applicherà automaticamente la promozione, e sono previste diverse formule a seconda del tipo di soggiorno. Con 2 notti, la Regione pagherà la terza. Chi prenota per 3 notti, avrà in omaggio – sempre pagato dalla Regione – la quarta notte. Chi, infine, prenota per 5 notti, potrà fare la settimana completa perché in omaggio ne riceve 2.

Conviene davvero dare un’occhiata e anche affrettarsi perché l’iniziativa è molto coinvolgente e soprattutto facile da sfruttare. Ricordiamo che non c’è bisogno praticamente di niente, se non di scegliere tra le strutture aderenti.

L’idea è geniale e si spera che altre Regioni promuovano iniziative simili. Serve davvero una boccata d’aria fresca, sia agli italiani stremati da pandemia e “aria di guerra” che alle imprese, che stanno lottando ormai da 2 anni per sopravvivere.