Bonus caldaia ed elettrodomestici: invio dati ENEA al collaudo o alla fine lavori? Cosa fare per non perdere la detrazione

I cittadini alle prese con tantissime scadenze, molti i dubbi sull’invio della comunicazione all’Enea per il bonus caldaia ed elettrodomestici. 

Bisogna fare molta attenzione al rispetto dei termini di scadenza per l’invio della comunicazione Enea di tutti bonus edili per non rischiare di perdere le agevolazioni fiscali.

BONUS CALDAIA ELETTRODOMESTICI 2022
Foto Canva

Ogni anno l’ENEA crea un servizio dedicato per l’invio della comunicazione suddividendolo per anno. L’invio riguarda tutte le detrazioni fiscali per lavori che determinano un beneficio energetico. Qui una breve guida sul Bonus pannelli solari: tutti gli incentivi oggi che permettono di risparmiare sulle bollette luce e gas

Bonus caldaia ed elettrodomestici: tempi di scadenza ENEA

In merito ai tempi di scadenza ci sono molti dubbi, esaminiamo il quesito di un Lettore, definendo qual è la scadenza naturale nel 2022.

Buongiorno, per il Bonus casa per ristrutturazione con bonifici effettuati a dicembre 2021 ma CILA ancora aperta nel 2022. La comunicazione ENEA per elettrodomestici e caldaia va fatta a fine lavori intesa come chiusura CILA? Trovo ovunque informazioni discordanti e la stessa assistenza Enea non è stata chiarissima“.

La scadenza  per effettuare la comunicazione all’ENEA è 90 giorni dalla fine dei lavori o dal collaudo. Col termine “fine dei lavori” si intende a chiusura delle attività con CILA, SCILA o qualsiasi autorizzazione.

È sempre consigliato, per le modalità tecniche e l’individuazione della tempistica esatta dell’invio della comunicazione, rivolgersi al tecnico (geometra o architetto) della ditta che esegue i lavori.

Nel caso di ritardo della trasmissione della comunicazione all’ENEA è prevista una sanatoria della regolarizzazione con il pagamento di una sanzione in misura fissa in un importo di circa 250 euro. Tale regolarizzazione deve avvenire entro e non oltre il termine della presentazione della dichiarazione delle redditi delle persone fisiche.

Se hai dubbi o vuoi porre una domanda di carattere previdenziale, fiscale e legge 104, inviala alla mail: esperto.informazioneoggi@gmail.com