Problemi a Google Analytics: bug, wordpress o hacker?

Da alcuni giorni si verificano problemi a Google Analytics. Tra dichiarazioni ufficiali, ipotesi e testimonianze, ecco cosa sta succedendo.

Dopo migliaia di segnalazioni inviate a Google, il gruppo ha deciso di dare risposte ufficiali, ma sembra che non siano sufficienti a spiegare quello che è successo. E che forse continua ad accadere. Il “fenomeno” sembra sia stato sperimentato a livello globale.

Da alcuni giorni si verificano problemi a Google Analytics. Tra dichiarazioni ufficiali, ipotesi e testimonianze, ecco cosa sta succedendo.
Adobe Stock

Google Analytics è un servizio molto utile a chi gestisce un sito web, ovviamente che si tratti di un Blog o di un e-commerce. Le funzionalità, che sono offerte gratuitamente da BigG, permettono di comprendere i flussi di visite alle pagine e quindi orientare la pubblicazione di contenuti, così come di monitorare gli “affari”.

Ad un certo punto, tra i 5 e il 7 aprile, tantissimi utenti da tutto il mondo hanno capito che c’era qualcosa che non andava. I flussi di visite ai siti avevano subito importanti riduzioni. I dati mostravano percentuali bassissime. Qualcuno avrà pensato a un bug, altri che tutti gli utenti avessero “spento improvvisamente” i device. Dopo quello che è sembrato un “eterno silenzio”, è arrivata la risposta ufficiale di Google.

Problemi a Google Analytics, la comunicazione

Attraverso la dashboard del tool, Google ha ammesso che c’era stato un problema. Nel messaggio ufficiale invita altresì gli utenti a segnalare qualsiasi altra anomalia che dovessero riscontrare, ma afferma che – di qualunque cosa si sia trattato – adesso è tutto risolto.

L’avviso, che compare in lingua originale e che ogni Paese ha tradotto, recita: “L’incidente è iniziato alle 21:08 del 05-04-2022 e si è concluso alle 22:28 del 06-04-2022 (gli orari sono nel tempo coordinato universale (UTC). Siamo venuti a conoscenza di un problema che si è verificato tra il 05-04-2022 14:08:29 PDT e il 06-04-2022 15:28:54 PDT in cui Universal Analytics ha riscontrato un problema con la sua interfaccia di generazione dei rapporti in tempo reale. Di conseguenza, l’interfaccia potrebbe aver mostrato risultati incompleti o nessun dato. Questo problema è stato risolto. Ci scusiamo per l’inconveniente e vi ringraziamo per la pazienza e il continuo supporto. Se hai riscontrato un problema con l’interfaccia dei rapporti in tempo reale di Universal Analytics prima o dopo questo periodo di tempo, contatta l’assistenza di Analytics per risolvere normalmente il problema, non è correlato a questo incidente.

Le teorie su cosa sia successo sono le più disparate; il fatto è che Google ancora non ha rilasciato spiegazioni ufficiali. Qualcuno associa il bug a un conflitto con qualche tool di WordPress, mentre altri sostengono che la “colpa” sia di un aggiornamento che ha interessato proprio la piattaforma più utilizzata per creare testi e contenuti sui siti web. Altri hanno pensato ad un attacco hacker, visto l’impatto mondiale che ha avuto questo problema tecnico.

Alcune testimonianze riportano infatti dati in tempo reale completamente “sballati”; qualcuno denuncia di avere solitamente più di 25.000 accessi e in questi giorni ne “vede” 200 o poco più. Altri confermano stessa cosa dal Brasile, Serbia, Argentina, Olanda, Kenya, Regno Unito, Europa e Sud Africa in via generale.

Al momento le funzioni sembrano ripristinate, non resta che attendere una comunicazione ufficiale che chiarirà ogni dubbio.