Le auto più amate dalle donne? La nuova classifica è da non credere

Le auto più amate dalle donne? Una nuova classifica uscita di recente ha spiegato quali sono i modelli prediletti dal pubblico femminile. 

Quale sono le auto più amate dalle donne? La risposta è arrivata da un recente sondaggio svolto da un sito che si occupa di rivendita di automobili. 

nuovo codice strada
adobe

 

Alle donne prese in esame, è stato infatti chiesto di compilare un questionario. Un modulo dove indicare che tipo vetture preferivano, a seconda del prezzo e delle dimensioni. E forse un po ‘a sorpresa, nel gradimento del mondo femminile verso le automobili, spiccano in alto in classifica due modelli italiani. Si tratta della Fiat 500X e della Fiat Panda, che si sono classificate oltretutto a pari merito. 

Auto amate dalle donne, al primo posto c’è un’automobile straniera

Al primo posto però, troviamo un auto straniera. Il primo modello che le donne nel sondaggio hanno scelto è infatti la Toyota Yaris. Un’automobile che si distingue in primo luogo per eleganza e compattezza. Una vettura a cinque porte che garantisce, oltre all’estetica, anche un’elevata efficienza.

La sua trasmissione automatica con cambio in CVT permette in primo luogo di guidarla senza sforzo o stress. Inoltre, la motorizzazione ibrida di cui è dotata permette di fare lunghi tragitti senza alcun tipo di problemi e nella massima comodità. Subito dopo, come diceva, ci sono i due modelli italiani. A seguire invece la Renault Clio. La prima cosa che salta all’occhio di questa speciale classifica, è il fatto che si tratti di auto molto diverse tra loro. 

Le donne preferiscono vetture ad alimentazione ibrida 

Veicoli che si differenziano sia per la carrozzeria che per le prestazioni offerte. Altro particolare non da poco è che il 46 per cento delle donne interpellate nel sondaggio, ha scelto una vettura con un costo inferiore a 15 mila euro. Oltre a questo, sfogliando la classifica si può anche scorgere come vi sia una predilezione per i modelli di mobilità sostenibile.

Ecco dunque perché si tratta di una lista con una forte presenza di auto ad alimentazione ibrida. Se dunque, il genere maschile sembra più orientati, nei vari sondaggi che si possono trovare in rete, verso modelli station wagon, le donne sembrano avere ben altra attitudine.

Impostazioni privacy