Poste Italiane, l’app va in tilt, malfunzionamenti e disagi: ecco cosa è successo

Una giornata da dimenticare per Poste Italiane. La sua app, infatti non ha voluto saperne di funzionare per molte ore.

Un momento di grande imbarazzo, cosi può essere sostanzialmente sintetizzata la giornata del 17 novembre per Poste Italiane. Qualcosa non ha funzionato, probabilmente molte cose. Risultato, milioni di cittadini non sono riusciti ad accedere alla propria app Banco Posta e Poste Pay.

App bancaria
Poste Italiane accesso alle app negato – informazoneoggi.it

Negli ultimi anni, cosi come assolutamente immaginabile, la possibilità di gestire il proprio conto corrente o la propria carta prepagata attraverso lo smartphone o il pc di casa ha chiaramente condizionato la stessa gestione dei relativi prodotti finanziari. Il venir meno di questa importantissima possibilità può dunque dar vita a momenti di vero e proprio panico.

Poste Italiane, l’app va in tilt, malfunzionamenti e disagi: il timore dei cittadini

Una giornata da dimenticare, si diceva, il momento in cui nessuno è riuscito a collegarsi alla propria app e disporre, di conseguenza di tutti i servizi dedicati ai clienti Poste Italiane. Tutto è iniziato quando gli stessi utenti hanno iniziato a visualizzare uno specifico errore sui propri schermi.

L’errore in questione si è presentato con il codice GC01. In questo caso non si parla affatto di novità. Lo stesso codice, infatti è stato associato, in passato ad altre problematiche di natura tecnica. Nella giornata del 17 novembre, il tutto è stato preceduto da un momento decisamente prolungato riguardante il caricamento della stessa app.

Stando alle prime informazioni in merito al malfunzionamento in questione, veicolate tra gli stessi utenti a mezzo web, il tutto sarebbe stato causato da una problematica riguardante il server dello stesso istituto finanziario. Ufficialmente, però, Poste Italiane, non è stata ancora in grado di fornire una versione ufficiale relativa allo stesso accaduto.

In una prima fase, nella stessa giornata in questione, il problema sembra essere stato a un certo punto superato, con numerosi utenti che sono, di fatto, riusciti ad accedere alle app di Poste Italiane. Tutto però è ritornato nel caos dopo poco quando le stesse app sono tornate ad essere inaccessibili.

Problemi con le app
Banco Posta inaccessibile – informazoneoggi.it

Attualmente, i problemi continuano a far infuriare gli stessi cittadini che ancora, non riescono ad accedere ai propri conti correnti o alle proprie carte prepagate. In molti casi, gli stessi utenti hanno addirittura temuto di essere di fronte a un qualche tipo di truffa del web.

Al momento, dunque, la situazione di disagio non sembra essere del tutto rientrata. I clienti Poste Italiane, in ogni caso, attendono specifiche indicazioni e chiarimenti dall’azienda.

Lascia un commento


Impostazioni privacy