Asta BTP e CCTeu: calendario emissioni Titoli di Stato a medio-lungo termine, occasione da prendere al volo

Entro il 27 settembre si potranno prenotare i BTP e CCTeu per l’ultima asta del mese: occasione da non perdere per i risparmiatori.

Il ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) annuncia l’emissione di titoli di Stato a medio-lungo termine.

Asta titoli di Stato medio lungo termine
Asta BTP e CCTeu prevista per il 28 settembre (informazioneoggi.it)

Si tratta di due BTP (scadenza 5 anni e 10 anni) e di due CCTeu (con scadenza 5 anni e 7 anni). A renderlo noto è il comunicato stampa numero 147 pubblicato il 25 settembre 2023.

Nuova asta BTP e CCTeu: calendario dettagliato e caratteristiche dei titoli di Stato

Il comunicato stampa MEF 147/2023 contiene sia il calendario delle operazioni di sottoscrizione sia le caratteristiche dei quattro titoli di Stato che saranno collocati con il meccanismo di asta marginale.

Ecco le date da segnare:

  • 27 settembre: prenotazione da parte del pubblico. Ricordiamo che in questa data si terrà anche l’asta BOT a 6 mesi;
  • 28 settembre: asta BTP e CCTeu, titoli a medio-lungo termine (entro le ore 11);
  • 29 settembre: presentazione domande asta supplementare (entro le ore 15:30);
  • 2 ottobre: regolamento sottoscrizioni.

All’asta potranno partecipare solo gli operatori Specialisti in titoli di Stato e gli Aspiranti Specialisti, entrambi in proprio e per conto terzi. Gli operatori potranno presentare al massimo 5 offerte ciascuna con un prezzo diverso e con un importo non inferiore a 500mila euro di capitale nominale.

Poi, le domande dovranno essere inviate alla Banca d’Italia tramite rete nazionale interbancaria. Il prezzo di aggiudicazione sarà reso noto con un successivo comunicato stampa pubblicato sul sito del MEF.

Inoltre, all’interno del comunicato stampa 147 sono presenti le caratteristiche dei titoli a medio e lungo termine. Ecco cosa sapere:

BTP 5 anni (1a tranche)

  • codice ISIN: da attribuire;
  • emissione: 2 ottobre 2023;
  • scadenza: 1° febbraio 2029;
  • cedola annuale: 4,10%;
  • pagamento cedola: 1° febbraio 2024 e poi il 1° agosto di ogni anno.

BTP 10 anni (3a tranche, ammessi all’attività di stripping)

  • codice ISIN: IT0005560948;
  • emissione: 1° settembre 2023;
  • scadenza: 1° marzo 2034;
  • cedola annuale: 4,20%;
  • pagamento cedola: 1° marzo 2024.

CCTeu 5 anni (19esima tranche)

  • codice ISIN: IT0005428617;
  • emissione: 15 ottobre 2020;
  • scadenza: 15 aprile 2026;
  • tasso annualizzato: 3,99%;
  • spread: 0,5%;
  • tasso cedolare semestrale; 2,028%;
  • pagamento cedola: 15 ottobre 2023.

CCTeu 7 anni (14esima tranche)

  • codice ISIN: IT0005491250;
  • emissione: 15 ottobre 2021;
  • scadenza: 15 ottobre 2030;
  • tasso annualizzato: 4,24%;
  • spread: 0,75%;
  • tasso cedolare semestrale: 2,155%;
  • pagamento cedola: 15 ottobre 2023.
Impostazioni privacy