Come coltivare una pianta di limone in vaso e ottenere limoni succosi

Oggi scopriamo come coltivare una pianta di limone in vaso, in modo da avere questi agrumi sempre freschi e pronti all’uso.

Il sogno di molti è avere una pianta di limone. Per fortuna questo agrume dalla 1000 proprietà e utilizzi può essere coltivato anche in vaso. In questo modo, anche chi non ha la fortuna di avere un giardino o un ampio terrazzo può avere dei limoni freschi a portata di mano.

Come coltivare una pianta di limoni in vaso
Pianta di limoni in vaso: istruzioni – InformazioneOggi.it

L’albero di limone è un albero da frutto che non richiede conoscenze di giardinaggio né il pollice verde per piantarlo in casa.

È possibile avere il limone in modo permanente e coltivarlo in casa in balcone o veranda, senza necessariamente disporre di terreno coltivabile. Questo cugino del lime, rinomato per la sua acidità, può essere coltivato in un vaso di terracotta seguendo una guida di poche istruzioni, senza l’aiuto di un giardiniere.

Potrete così avere una varietà di lime o limoni, secondo i vostri desideri.

Come coltivare una pianta di limone in vaso: ecco i consigli che ti servono

Gli agrumi, come pompelmi, pomelo, lime, clementine o mandarini, possono essere piantati in vaso. Coltivare i limoni sul balcone di casa è facile se segui questi passaggi.

Il primo passo è procurarsi dei semi grossi di limone, preferibilmente biologico. Quando le metterete nel vaso, dovrete aggiungere del substrato organico, che potrete procurarvi dal vivaista. Ciò fornirà le sostanze nutritive necessarie per la crescita di questo arbusto cugino dell’arancio.

Questo agrume, che cresce in un clima mediterraneo in pieno sole, necessita di un’esposizione soleggiata di almeno sei ore ma ad una temperatura mite.

Se è importante procurarsi un vaso capiente è perché le radici dell’albero di limone possano crescere ed espandersi. Questi devono avere spazio sufficiente affinché l’arbusto possa maturare.

L’irrigazione di questo arbusto è molto importante per garantire una buona crescita dei limoni, agrumi dalle molteplici proprietà. Per questo si consiglia di annaffiarla regolarmente non appena il terreno diventa asciutto, ma senza allagare il vaso. L’irrigazione regolare è essenziale, perché il terreno ben drenato è la chiave per una buona crescita.

Un altro importante consiglio riguarda la potatura del fogliame: è un passo fondamentale per garantire la crescita del tuo albero di limone in vaso.

Oltre alle annaffiature regolari, un gesto essenziale è aggiungere ogni 15 giorni, soprattutto durante il periodo di crescita, del concime speciale per agrumi. Ciò aiuterà l’albero di limone in vaso a crescere di più.

Ogni due o tre anni bisogna cambiare il vaso. È necessario rinvasare l’albero di limone sia per osservare le radici sia per sapere se è necessario mettere la pianta in un vaso più grande. In questo modo è possibile sapere se occorre aggiungere altro fertilizzante o compost per un buon mantenimento dell’albero di limone.

Impostazioni privacy