Superenalotto, spende 2 euro ed entra nella storia: centra il “6” come nessuno aveva fatto mai

Un gioco come tanti si potrebbe dire. La realtà è ben diversa. Stiamo parlando, forse, del gioco dei giochi.

Gli italiani, è ormai risaputo, sono giocatori, spesso, più che mai incalliti. A dirlo sono i numeri, i dati provenienti dalle giocate. A dircelo è anche e soprattutto ciò che vediamo intorno a noi. Flotte di cittadini che quotidianamente si dirigono verso qualsiasi ricevitoria disponibile per provare a rendersi protagonisti della giocata vincente. La giocata che insomma cambia la vita. Un futuro diverso dal presente, questo è quello che si sogna.

Vincita online
Superenalotto vincita record – informazioneoggi.it

Una giocata davvero incredibile, una vincita che per modalità di realizzazione rappresenta nel nostro paese un vero e proprio record. Stiamo parlando di quanto è successo proprio al Superenalotto, il gioco che ormai rappresenta il sogno, la speranza, per milioni di cittadini.

Quello che è successo in qualche modo ha sorpreso tutti. Cosi come anticipato sappiamo benissimo quanto siano gli italiani in realtà legati a questo tipo di concorso. Le potenziali vincite milionarie fanno gola a tutti, questa è la verità. Quindi, anche un solo tentativo nella vita, va fatto, questa sembra essere la regola non scritta.

La giocata in questione, realizzata grazie a una schedina da 2 euro, ha fruttato al fortunato di turno la bellezza di 73 milioni di euro. In merito poi al primato, al record, di fatto segnato, bisogna aggiungere che per la prima volta una  la sestina vincente viene indovinata grazie a una giocata online.

Un “6”, insomma, da ben 73 milioni di euro. Non stiamo parlando certo del jackpot da centinaia di milioni di euro diviso per più giocatori, record assoluto di vincita nel nostro paese, assegnato a febbraio, questo è vero. Parliamo però ugualmente di una somma di denaro davvero importantissima.

Superenalotto, bottino da 73 milioni di euro: un successo davvero straordinario

La giocata da sogno è stata realizzata da un giocatore residente a Triuggio, in provincia di Monza e Brianza. Una giornata indimenticabile, quella di alcuni mesi fa, quando grazie alla prima giocata online vincente al Superenalotto, la prima a raggiungere la sestina vincente, il fortunato di turno ha conquistato la bellezza di 73.808.593,28 euro.

La combinazione vincente, in quel caso specifico è stata la seguente:4, 15, 26, 27, 72, 82 con Jolly 89 e Superstar 12. Ovviamente non tutto andrà al fortunato di turno. Per o Stato, sulla vincita in questione ci sarà una fetta più che mai importante. Parliamo di quasi 15 milioni di euro.

Una vincita sensazionale insomma, cosi come anticipato non di certo la prima del 2023. Il 16 febbraio, come altrettanto citato in precedenza, novanta diversi giocatori grazie a un sistema Sisal da 5 euro a quota hanno vinto la bellezza di 371 milioni di euro complessivi. Una giocata più che mai da sogno, arrivata, inoltre con un investimento davvero minimo.

Pensiamo a quella che può essere definita speranza, in certi casi. La voglia di uscire, magari, da una situazione ingarbugliata. L’incertezza del presente e le poche speranze nel futuro. Giocare alimenta la speranza, alimenta il sogno. Prima o poi qualcuno vincerà e tutto potrà ricominciare d’accapo. Ambire a una vasta possibilità economica per non dover più penare ai rischi e ai problemi del presente.

Impostazioni privacy