Escherichia Coli, ingredienti e allergeni non dichiarati e rischio fisico, alimenti richiami immediatamente

Sono molte le motivazioni degli ultimi richiami alimentari, dalla contaminazione batterica agli allergeni non dichiarati e altri tipi di rischi.

Il Ministero della Salute ha pubblicato un lungo elenco di alimenti che per le più svariate ragioni presentano dei rischi per la salute. Ecco a quali cibi fare attenzione.

allergeni non dichiarati richiami alimentari
Attenzione ai prodotti ritirati dal commercio, la lista è lunga – InformazioneOggi.it

Soprattutto per quanto riguarda gli allergeni, le persone che non possono ingerire alcune sostanze rischiano effetti indesiderati anche gravi, fino allo shock anafilattico. Invitiamo dunque chi ha fatto la spesa negli ultimi giorni a controllare marche, tipologie di cibo e lotti. Ecco la lista completa.

Pesticidi, Escherichia Coli e Salmonella, fino agli allergeni non dichiarati: le irregolarità di molti tipi di alimenti

I controlli nelle aziende sono effettuati spesso, e per fortuna aggiungiamo. Quando però alcuni lotti di cibo risultano non conformi, non sempre si riesce a togliere tutte le confezioni dagli scaffali o dai banchi frigo.

escherichia coli nei richiami alimentari
In alcuni prodotti è stato rilevato il batterio E. Coli – InformazioneOggi.it

Ecco perché il Ministero della Salute pubblica con regolarità le caratteristiche dei prodotti ritirati dal commercio. Ecco una sintesi degli ultimi richiami, che riguarda sia prodotti freschi che a lunga conservazione.

  • LA CASERA ROBIOLA DI EROS PURA CAPRA LATTE CRUDO – confezioni da 250 gr. con scadenza 05/08/2023 – Lotti numero 23/1007 e 3970. Motivo del richiamo: “Contaminazione di escherichia coli Sterc” – sede dello stabilimento: Verbania, Via Vidic.
  • Biscotti al mais MARIO SENZA GLUTINE LA MELIGA – confezioni singole di biscotti da 40 gr. – nell’etichetta c’è scritto “senza lattosio” ma in realtà il prodotto lo contiene – Tutti i lotti con scadenza 21/03/2024, 27/03/2024, 27/04/2024, 31/05/2024, 19/06/2024 e 05/07/2024.
  • Rischio fisico, invece, per i Star Sweet Cupcake Dip&Lick – confezioni da 40 gr. – Lotti KD2349-12-21 e KD3251-08-22 cn scadenza 30-6/2026 e 10-1-2026. Il motivo del richiamo è il seguente: “Possibile rischio di mancato fissaggio del porta caramelle alla parte inferiore del coperchio“.
  • Tra i prodotti freschi ritirati dal commercio a causa dei pesticidi in quantità superiori a quelle consentite troviamo i FEIZIXIAO LICHEES freschi – confezioni da 500 gr. – Lotti n. 23008 con scadenza 20/07/2023.

Riportiamo inoltre altri due richiami che riguardano carne fresca e formaggi:

  • 13 luglio 2023 – Tiberina carni snc – Salsiccia casareccia S/Vuoto – Lotto n. 02 del 07.03.2023 – Richiamo per rischio microbiologico
  • 11 luglio 2023 – SPESHW – SPESHOW JELLY STRAWS 300GR – Richiamo per rischio chimico
  • 10 luglio 2023 – Emilio Mauri – Pasturo – Taleggio 200g – Richiamo per rischio microbiologico
  • 5 luglio 2023 – C.P.F. SOC. COOP. PRODUTTORI FORMAGGI – CANESTRATO DI TOTO’ – Richiamo per rischio microbiologico.

Chi avesse ancora in dispensa i prodotti sopra citati è invitato a non consumarli e a riportarli in negozio. Quando c’è un richiamo alimentare in atto si ha diritto al risarcimento o sostituzione anche senza presentare lo scontrino.

Gestione cookie