Android Auto, belle notizie per gli utenti: in arrivo gustosa novità con la versione 10 stabile

Arrivano novità in ottica Android Auto con la versione 10 stabile: ecco di che si tratta e gli aspetti da conoscere

Il mondo della tecnologia è sempre in fermento e non mancano mai novità, aggiornamenti ed aspetti da conoscere e sui aggiornarsi, come nel caso di Android Auto: ecco gli spunti di interesse per gli utenti.

Android Auto, la novità gustosa in arrivo per gli utenti, cosa cambia
Android Auto, novità: ecco cosa cambia -informazioneoggi.it

Desta sempre attenzione Android Auto, noto servizio di Google che in alcuni casi ha fatto discutere per talune problematiche ed errori presenti nel corso dello sviluppo recente.

Anche in presenza quindi di alcuni bug degli ultime mesi, e si pensi al mancano invio dei messaggi oppure al funzionamento non corretto di Google Assistant, l’app di Android Auto rispetta la linea temporale di rilascio degli aggiornamenti.

In tale specifico caso, a venir accolta, e di certo sarà salutata con gioia, è la versione 10.0 all’interno del canale stabile, poco dopo la notizia dell’arrivo in beta.

Come già accaduto altre volte nell’ambito di Android Auto, tale nuova versione non si accompagna ad un changelog ufficiale dove poter adocchiare le novità.

Come spiega TuttoAndroid, si potrebbe presumere che gran parte dei miglioramenti siano inerenti le classiche funzioni “sotto il cofano”, quali risoluzione degli errori e di bug.

Android Auto 10, novità per gli utenti in arrivo: cosa cambia, occhio a Google Assistant

Di recente, l’app si era legata all’implementazione di talune funzionalità nuove tese a render migliore il supporto alla piattaforma (veicoli elettrici). Fra le novità dal maggior interesse, la possibilità di poter identificare la propria vettura come veicolo elettrico, e ancora la selezione del tipo di connettore di ricerca dell’auto.

Novità Android Auto, la versione 10.0: cosa cambia e cosa sapere
Occhio alle novità Android Auto, ecco cosa cambia -informazioneoggi.it

Senza dimenticare una opzione che permette di mostrare i livelli di carica in via diretta da Android Auto.

Pur in assenza di un changelog, si potrebbe ritenere che la novità possa fare il suo debutto con la versione 10 dell’app.

Circa il nuovo aggiornamento, l’aspetto innovativo maggiormente corposo si lega all’interfaccia utente dell’app, di recente oggetto di rinnovo vista la nuova iterazione “Coolwalk”.

Introdotta è una nuova animazione di Google Assistant, con l’adozione di una variante dalla maggior coerenza rispetto al resto dell’ecosistema.

Sino ad ora, era previsto circa l’animazione di Google Assistant di Android Auto, una barra nera insieme al logo dell’assistente sulla sinistra. Con la versione 10, tale nuova animazione va ad allinearsi a quella presente sui device Pixel con la nota striscia luminescente che si compone dei 4 colori distintitivi dell’azienda.

Il lancio di tale look si ebbe nell’occasione del Pixel 4, ed è poi rimasto esclusiva dei device Made By Google. Al momento, non vi sono info in relazione a quando vi sarà il rilascio dell’aggiornamento Android Auto versione 10.

Si può tuttavia presumere che occorreranno alcune settimane prima che si possa arrivare ad un numero sempre maggiore di utenti.

Impostazioni privacy