Conti deposito e buoni postali al 4,75% (o quasi): ecco tra quali scegliere

Con la situazione economica così precaria molti italiani cercano investimenti sicuri tra i vari conti deposito e i buoni fruttiferi postali.

I risparmiatori e gli investitori italiani sono sempre alla ricerca di investimenti sicuri per non perdere il denaro guadagnato con fatica. C’è chi opta per i titoli di Stato, come BOT o BTP, e chi sceglie tra conti deposito o buoni postali.

Conti deposito e buoni postali
Conti deposito e buoni postali: quali offrono un rendimento del 4,75%? (informazioneoggi.it)

La scelta migliore è investire in diversi prodotti finanziari per diversificare il portafoglio e non rischiare di perdere i risparmi. Meglio questa scelta che conservare tutto il denaro sui conti correnti: l’inflazione “consumerà” il suo valore nominale. Sono vari i modi per investire in sicurezza, soprattutto se la scelta cade sui conti deposito e sui buoni fruttiferi postali. Infatti, i primi sono garantiti fino a 100mila euro dal Fondo interbancario di tutela depositi (Fidt). I secondi invece sono garantiti dallo Stato: emessi da Cassa deposti e prestiti (CDP) ma distribuiti da Poste Italiane.

Questi conti deposito e buoni fruttiferi offrono tassi di interessi fino al 4,75%

Molti italiani non hanno ancora dimenticato ciò che è successo alle banche americane e a quella svizzera. Per questo motivo, ma anche perché l’instabilità economica di quest’ultimo anno continua a preoccupare, gli italiani preferisco scegliere investimenti considerati sicuri e stabili.

Rendimenti conti deposito e buoni postali
Ecco i rendimenti dei conti deposito e dei buoni fruttiferi postali (informazioneoggi.it)

Anche se i rendimenti non sono molto alti ci sono conti deposito che offrono tassi di interesse che arrivano fino a 4,75%. Un esempio è il conto Banca Progetto che offre depositi vincolati fino a 12 mesi con rendimenti lordo del 4%. Questi arrivano però al 4,75% su conti con scadenza 60 mesi.

Come tutti i conti deposito anche questa banca offre le opzioni vincolate e svincolate. Ecco il rendimento lordo annuo dei primi: dopo 6 mesi è del 3,75%; 12 mesi del 4%; 18 mesi del 4,25%; 24 mesi del 4,35%; 36 mesi del 4,45%; 48 mesi del 4,65%; 60 mesi del 4,75%. Invece, ecco il rendimento lordo dei secondi: dopo 6 mesi si guadagna il 3%; 12 mesi il 3,25%; 18 mesi il 3,50%; 24 mesi il 3,75%; 36 mesi il 4%; 48 mesi il 4,25%; 60 mesi il 4,50%.

Anche il conto deposito Premium di Illimity Bank offre lo stesso tasso di interesse (4,75%) sull’opzione vincolata dopo 60 mesi. Però gli altri tassi sia vincolati che svincolati sono molto più bassi.

Invece, i buoni fruttiferi postali non offrono rendimenti a scadenza così alti, nonostante il rialzo dei tassi avvenuto a giugno da parte di Cassa depositi e prestiti (CDP). Tuttavia, nella gamma dei buoni postali ne esiste uno che alla scadenza offre un rendimento lordo del 4,50%. Si tratta del Buono dedicato ai minori con rendimenti che maturano con l’età fino a 18 anni.

Impostazioni privacy