Altri Lotti di Vitamina C Bayer ritirati, nuovi divieti di utilizzo, ecco le specifiche

Segnaliamo la comunicazione di Bayer inerente altri Lotti di Vitamina C, ritirati precauzionalmente.

A causa di alcuni problemi nel contenuto del trattamento, la Bayer ha vietato la vendita di un noto prodotto, la Vitamina C.

Lotti di Vitamina C
InformazioneOggi

Avevamo pubblicato recentemente le specifiche dei lotti interessati dalla comunicazione d’urgenza, segnalando al contempo alcuni alimenti ritirati dagli scaffali.

Oggi riportiamo un aggiornamento importante: altri Lotti della Vitamina C della Bayer sono stati bloccati alla vendita. L’azienda stessa comunica il divieto di somministrarla e chiede ai rivenditori di accantonare le scorte, che verranno poi ritirate.

Altri Lotti di Vitamina C Bayer ritirati, nuovi divieti di utilizzo, ecco le specifiche

La prima comunicazione inviata all’AIFA da Bayer risale al 13 gennaio scorso. Come avevamo riportato nel nostro articolo, l’azienda chiedeva di bloccare la vendita di alcune fiale di Vitamina C. La motivazione addotta è che durante controlli di routine gli addetti hanno trovato “particelle visibili in sospensione”.

Ricordiamo i Lotti oggetto del divieto di vendita:

  • VITAMINA C BAYER 1 g/5 ml soluzione iniettabile 3 fiale s.c./i.m./e.v – lotto n. G204101 scad. 10/2020 10/2023 – AIC 025116029.

A questi due lotti se ne aggiungono altri, come ha comunicato nuovamente la stessa Bayer:

  • Vitamina C Bayer 1 g/5 ml soluzione iniettabile 3 fiale s.c./i.m./e.v. – AIC n. 025116029 lotto G226005 con scadenza 02/2025 e lotto G226380 con scadenza 05/2025

Proprio come nel primo comunicato ufficiale, la Bayer offre dei contatti per chi desidera ulteriori informazioni.

  • Customer Service – Team INGROSSO – Numero verde 800-533355 – E-mail: italy.bhc.cs.int.ingrosso@bayer.com
  • Customer Service – Team FARMACIE – Numero verde: 800-502110 – E-mail: italy.bhc.cs.farmacie@bayer.com