Assunzioni nei musei di questa grande città ed è richiesto solo il diploma

Nuova occasione di lavoro in Lombardia. Sono in corso le selezioni finalizzate all’assunzione di nuovi operatori alla sorveglianza da inserire nei musei in Milano.

L’impiego consterà in quella che si definisce vigilanza passiva.

musei milano
InformazioneOggi

Nuova opportunità lavorativa in Lombardia, la proposta di Vedetta 2 Mondiapol SpA. Difatti sono partite le selezioni finalizzate all’assunzione di nuovi operatori alla sorveglianza da inserire nei musei in Milano.

L’impiego consterà in quella che si definisce vigilanza passiva. Come requisito minimo sarà necessario l’aver conseguito il diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale (ossia la cosiddetta maturità).

A seguire tutte le indicazioni essenziali riguardanti la selezione, requisiti che sarà necessario possedere e procedimento per l’invio della candidatura.

A Milano si cercano nuovi addetti alla sorveglianza per strutture museali

Sono dunque in corso le selezioni finalizzate all’assunzione di nuovi operatori alla sorveglianza da inserire nei musei in Milano. Nella fattispecie, il Gruppo Vedetta 2 Mondiapol SpA, qualificato nella sicurezza privata e aziendale, necessita di nuovi dipendenti da destinare alla conduzione dei servizi di sorveglianza passiva nel contesto di un museo del capoluogo lombardo.

I neoassunti andranno a svolgere nel complesso operazioni di tutela, vigilanza e fruizione di siti e beni immobili, front desk e coordinazione dello scorrimento di persone e merci.

Cosa presentare al momento della domanda per lavoro addetti alla sicurezza musei

Coloro che vorranno prendere parte alle selezioni Gruppo Vedetta 2 Mondiapol SpA finalizzate all’assunzione di nuovi operatori alla sorveglianza da inserire nei musei in Milano dovranno presentare in sede di invio domanda di ammissione una serie di requisiti.

Per la panoramica completa dei requisiti e delle riserve predisposte dalla procedura si rimanda alla lettura della pagina linkata in chiusura di articolo.

Intanto segnaliamo quelli essenziali: l’aver conseguito il diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale (ossia la cosiddetta maturità); essere in possesso di patente di guida categoria B in corso di validità; buona dimestichezza pratica dei programmi e applicazioni windows; padronanza della lingua inglese; propensione al lavoro su turni e nel corso dei fine settimana e delle giornate festive.

Ovviamente correttezza, puntualità e affidabilità, riservatezza, dinamicità e duttilità, disciplina e prontezza, saranno essenziali.

Quali i termini del lavoro? A coloro che saranno dapprima selezionati e poi assunti la società proporrà un contratto lavorativo a scadenza.

Come ed entro quando inviare la domanda per selezioni addetti sicurezza musei Milano

Per prendere parte selezioni Gruppo Vedetta 2 Mondiapol SpA finalizzate all’assunzione di nuovi operatori alla sorveglianza da inserire nei musei in Milano i potenziali candidati dovranno prendere visione della seguente pagina di Mondialpol Lavora con noi dedicata alle posizioni al momento a disposizione.

Da qui premere sull’avviso ‘addetti alla sorveglianza musei’. Una volta selezionato e consultato l’annuncio, sarà possibile redigere il modello telematico predisposto ad hoc e porre in allegato il curriculum vitae.

Impostazioni privacy