Mare pulito e spiagge immense, questo Paese permette di fare vacanze paradisiache e non serve un ‘patrimonio’ per andarci

Vivere una vacanza indimenticabile anche con pochi soldi? È possibile sulle spiagge segrete di un Paese molto vicino a noi.

Parliamo del Portogallo, dunque raggiungibile in poco tempo con l’aereo, anche con un volo low cost. Forse tutti anelano a visitare la meravigliosa capitale, Lisbona, ma vale la pena scoprire più a fondo cosa offre questa nazione costiera.

spiagge segrete di
Adobe Stock

Il Portogallo, qualche anno fa, era scelto dai pensionati per trasferirsi e godere del meritato riposo in un Paese bellissimo ed economico. Ma dobbiamo sottolineare che il Portogallo è anche e soprattutto un Paese giovane, che offre movida, festival, attrazioni per tutte le età. E soprattutto è il paradiso di chi ama fare Surf.

Il territorio offre esperienze davvero variegate, a partire dal mare ma anche grazie ai paesaggi meravigliosi. Fatti di zone selvagge alternate a oliveti e campi di grano. E poi scorci mozzafiato e non da ultimo architetture e costruzioni che rispecchiano le varie influenze storiche.

Impossibile non menzionare la Basílica de Nossa Senhora do Rosário de Fátima, ovvero la Basilica della Madonna del Rosario. La struttura è diventata famosa e luogo di culto dal 1917, quando la Vergine Maria apparve a tre pastorelli e rivelò loro importanti Segreti sul futuro dell’umanità.

L’arte la fa da padrona a Lisbona, Porto e anche Coimbra. La cultura culinaria è nota per il Bacalhau, (il Baccalà), ma tanti sono i piatti tradizionali apprezzati in tutto il mondo. E che dire delle note malinconiche e romantiche del Fado? Insomma, un viaggio in Portogallo merita di essere fatto, almeno una volta nella vita.

In questo articolo dedichiamo però una particolare attenzione alle spiagge di questo intrigante Paese, spiagge che forse non tutti conoscono. Organizzare una vacanza in questi luoghi è tra l’altro economico e con un budget sostenibile potremo sperimentare un’esperienza magica, da soli o in coppia, con un gruppo di amici o con i bambini.

Come raggiungere le spiagge segrete di un Paese magico, il Portogallo

Chi ama le “emozioni forti” deve sicuramente arrivare a Praia da Ursa, un piccolo angolo di paradiso appartato e poco frequentato, che però offre scorci pazzeschi, rocce, scogli e un mare cristallino, seppur dalla temperatura non certo “tropicale”.

Si trova vicino a Cabo da Roca, e per arrivarci bisogna scendere da un sentiero piuttosto impegnativo. Nulla che non si risolva con un paio di scarpe da ginnastica, però. La fatica varrà la pena, perché la spiaggia è di una bellezza sconvolgente.

Gli amanti del Surf invece conoscono sicuramente Praia de Albandeira, una piccolissima porzione di spiaggia sabbiosa a forma di conchiglia. Proprio perché così piccola è meglio programmare la visita assicurandosi un posto… al sole. Qui la temperatura dell’acqua in estate raggiunge anche i 22 gradi.

Chi desidera coniugare invece il mare alle curiosità storiche e alle tipicità locali deve assolutamente andare a Praia Salema. Il luogo era originariamente usato solo dai pescatori. Cosa che avviene anche oggi e che è diventata anche una sorta di “attrazione turistica”. La lunga striscia di sabbia e il mare cristallino, facilmente raggiungibili, però, offrono anche diversi servizi. Ci sono bar, ristoranti, parcheggi, docce e nolo di ombrelloni e sdraio.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base