Omicron, scoperta una nuova variante che si diffonde rapidamente e fa paura

L’Omicron non si arresta: in alcuni paesi è emersa la variante BA.2, conosciuta anche come “variante stealth”.

Intanto, però, parallelamente alla sua diffusione, diversi scienziati si sono occupati di analizzare gli effetti e le proprietà della stessa.

Omicron, scoperta una nuova sconosicuta variante che fa paura
Pexels.com

A quanto pare il Covid non ha intenzione di fermarsi. Dopo le famose varianti inglese, sudafricana e brasiliana, ha fatto il suo esordio anche quella Omicron. Questa, con l’avvento dei vaccini, almeno secondo testimonianze di diverso tipo, risulta essere meno forte rispetto a quella originaria. Per fortuna, riesce ad essere controllata da tutti quei soggetti che, affetti, hanno almeno 2 dosi di vaccino su 3. Ma le cose stanno cambiando proprio come in passato: è stata appena scoperta un’ulteriore variante della Omicron. Stiamo parlando della variante BA.2. Segnaliamo, anche, un interessante studio che evidenzia come l’abuso di questi farmaci potrebbe causare il cancro al colon, per la scienza esiste un legame

Nuova variante Omicron in circolazione, cosa sappiamo al riguardo

Gli scienziati non ancora sono in grado di delineare un quadro generale della variante Omicron BA.2. Nonostante si siano messi subito al lavoro, l’unico dato ufficiale che è emerso riguarda la sua diffusione. A detta di questi esperti, dunque, tale variante circola e, di conseguenza, contagia con maggiore diffusione rispetto alla BA.1, ovvero l’Omicron. A sua volta, la BA.2. presenta ben 20 mutamenti in quell’area che vuol essere tutelata proprio dai vaccini a cui ci siamo sottoposti.

Intanto, chi si è permesso di fare una prima dichiarazione al riguardo è il professore associato di Medicina dell’Università McGill del Canada, ovvero Donald C.Vinh. Il dottore sostiene che al momento non si conoscono le vere differenze cliniche tra le due varianti. E, a dispetto dei suoi colleghi, ci tiene a precisare che è del tutto prematuro poter affermare come la BA.2 possa essere più contagiosa della Omicron normale. Il dottore resta cauto anche per quanto riguarda gli effetti.

Non è possibile ancora stabilire se si tratti di una variante più grave oppure se riesca a evitare il vaccino. Nonostante questa introduzione così cauta, sottolinea come la BA.2 sia più contagiosa della BA.1 almeno secondo i dati provenienti dalla Danimarca e Regno Unito. Ovviamente, infine, un discorso del genere non può essere fatto a livello universale.

Dove ha colpito la variante BA.2

Scendendo più nel particolare, la variante in questione ha fatto il suo esordio nei paesi dell’India e del Sud Africa già lo scorso dicembre 2021. Ma, ovviamente, non si è di certo fermata. Ha toccato anche altri paesi come Israele, gli Stati Uniti d’America ed il Regno Unito, fino a giungere in Danimarca. Per fortuna, se è lecito dirlo, confrontando la variante BA.2 con la BA.1 non ci sono differenze in fatto di percentuali di ricovero. I ricercatori, attualmente, stanno studiando le proprietà molecolari da cui è formata la suddetta variante e come riesca a diffondersi così tanto velocemente.

(Le informazioni presenti nell’ articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e riguardano studi scientifici pubblicati su riviste mediche. Pertanto, non sostituiscono il consulto del medico o dello specialista, e non devono essere considerate per formulare trattamenti o diagnosi.)

Impostazioni privacy