Attenzione ai messaggi SMS con notifiche di posta vocale installano un malware e il rischio è grosso

Sono in circolazione messaggi SMS fraudolenti che informano i destinatari di nuovi messaggi vocali. Non cliccare in nessun caso sul contenuto del messaggio. Ecco alcuni consigli per come proteggerti dai messaggi di testo e cosa fare quando se si è cliccato sul messaggio di testo fraudolento.

Attenzione ai messaggi SMS con notifiche di posta vocale: sono una truffa

Attualmente sono in circolazione degli SMS fraudolenti, si presentano con un breve testo: “nuovo messaggio vocale”. Questo messaggio è collegato presumibilmente ad un link fraudolento. Quindi, in nessun caso dovreste cliccare sul link! Perché, non indirizza alla casella di posta, ma piuttosto conduce il destinatario in un sito Web che ti chiede di installare una nuova APP.

L’applicazione invita ad installare l’APP perché è necessaria per ascoltare il messaggio vocale. Scaricando l’APP si scarica un malware sullo smartphone. Questo sistema potrebbe accedere ai dati sullo smartphone, trovare i contatti, le password salvate, inviare messaggi e infine, causare danni.

Inoltre, bisogna fare attenzione a questo SMS ‘Hai un messaggio riguardante il tuo articolo Amazon’ è una truffa

Cosa bisogna fare se si riceve l’SMS della casella vocale?

La truffa con le false notifiche di posta vocale è perfida, perché di solito arrivano messaggi del genere e i destinatari inconsapevolmente digitano sopra il link per ascoltare la voce. È difficile capire se il messaggio vocale è una truffa.

Il consiglio che bisogna mettere in pratica è quello di confrontare il numero del mittente dal quale parte l’SMS con messaggi precedenti. L’operatore di telefonia mobile utilizza sempre lo stesso numero di mittente. In caso di dubbi è possibile contattare la casella di posta. I numeri dei contatti si trovano sotto “casella postale”.

Un altro campanello d’allarme è che i veri messaggi di posta vocale non contengono nessun link, ma un numero telefonico che permette poi di ascoltare il messaggio.

Inoltre, se già è installata sullo smartphone l’APP i servizi wireless, per ascoltare i messaggi nella casella di posta, non è necessario installare una nuova APP.

Attenzione a non aprire o rispondere all’SMS fraudolento. Il consiglio è quello di eliminarlo immediatamente dal cellulare. Se è stato aperto non cliccare sul collegamento, ed eliminare in modo definitivo il messaggio.

Negli ultimi tempi un nuovo allarme truffa che svuota il conto corrente, ecco quali sono le banche colpite a cui fare attenzione

Se l’APP dannosa è installata sullo smartphone, cosa fare?

Ecco i passaggi da eseguire se per caso si è installata l’APP dannosa indicata nel messaggio SMS fraudolento:

  • disconnettere la connessione a internet e impostare il telefono in modalità aereo;
  • fare un screenshot come prova e segnalarlo alla polizia;
  • disinstallare l’APP;
  • riavviare il dispositivo e cercare le APP installate di recente, se sconosciute eliminare le APP;
  • Infine, per essere assolutamente sicuri di aver eliminato il malware dal telefono, ripristinare le impostazioni di fabbrica.

Poi, è consigliato informare il proprio operatore di telefonia mobile dell’SMS fraudolento ricevuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *