Serie A, rallenta il Napoli fermato dal Sassuolo: Milan e Inter si avvicinano

La giornata infrasettimanale della 15esima giornata di calcio della Serie A, segna la frenata del Napoli, e l’avvicinamento di Milan e Inter che vincono e convincono, e tutte in tre punti. Da non dimenticare l’Atalanta, che con la vittoria di ieri e a soli 5 punti dalla capolista Napoli, si candida alla lotta scudetto.

Serie A: il Napoli frena, Milan, Inter e Atalanta vincono e ne approfittano

Un Napoli presuntuoso e poco reattivo riesce a pareggiare una partita che la vedeva in vantaggio per 0-2. Nel primo tempo occasioni da una parte e dall’altra, ma alla fine si chiude il tempo sullo 0-0. Secondo tempo di fuoco e vantaggio del Napoli al 51′ minuto di Fabian Ruiz, che approfitta di un errore della difesa neroverde. Dopo otto minuti raddoppio di Mertens. Quando sembra finita la partita, al 71′ minuto Scamacca la riapre con un gran gol, è 1-2. All’89’ minuto su calcio d’angolo, la rete di Ferrari e il definitivo pareggio per il Sassuolo.

Per quanto riguarda le inseguitrici, vittorie facili per Milan e Inter. Il Milan batte facilmente il Genoa a Marassi con le reti di Ibrahimovic al 10′ minuto e grazie alla doppietta di Messias al 46′ minuto e al 61′ minuto.

L‘Inter gioca una partita schiacciante contro lo Spezia per 2-0. La partita sarebbe potuta finire con un risultato molto più ampio per i nerazzurri che hanno tirato ben 31 volte verso la porta degli avversari, 11 nello specchio della porta. Le reti nel primo tempo di Gagliardini al 36′ minuto e poi il raddoppio di Lautaro Martinez al 58′ minuto su calcio di rigore.