‘Tutto in un dono’ campagna solidale AIRC a sostegno della ricerca sui tumori infantili

‘Tutto in un dono’, è la campagna solidale organizzata da AIRC, a sostegno della ricerca. La fondazione AIRC, attualmente impegnata in 39 progetti e 8 borse di studio sui tumori infantili; un investimento di oltre 5 milioni di euro, ma non bastano. Il messaggio della fondazione, è un dono di Natale può salvare la vita.

Tutto in un dono campagna solidale AIRC per salvare la vita

In Italia, ogni anno, circa 1.400 bambini da 0 a 14 anni e 800 adolescenti tra i 15 e i 19 anni, si ammalano di cancro. Ed è solo grazie alla dedizione di medici e ricercatori, che circa l’82% dei bambini e l’86% degli adolescenti, resta in vita dopo cinque anni dalla diagnosi. Come la storia di Simone, che nel 2014 all’età di 10 anni, cade durante una festa e si fa male al piede sinistro. Le analisi diagnosticano un tumore alle ossa; il sarcoma di Ewing.

A parlare è la madre Ilaria, che nel ricordare le terapie affrontate insieme al figlio, racconta. “Siamo entrati nel vortice della malattia completamente impreparati. Per fortuna un team di medici ci ha preso per mano e si è preso cura non solo di Simone, ma anche di noi”. Oggi Simone ha 16 anni e frequenta la seconda liceo, ed è felice di aver ripreso la sua routine quotidiana. “A chi sta vivendo una situazione simile alla mia, dico di essere coraggiosi, perché la ricerca può salvare la vita, come ha fatto con me”.

Un investimento complessivo di 5 milioni di euro, per poter sviluppare terapie personalizzate, sempre più efficaci e meno invasive per i più piccoli. Purtroppo non sono sufficienti, poiché mancano terapie per alcuni tipi di tumori molto rari, che colpiscono i bambini.

La campagna solidale

Il messaggio di AIRC, per Natale è il dono che può salvare la vita. Per sostenere la ricerca sui tumori infantili, si può far una donazione libera a Fondazione AIRC, oppure scegliere di acquistare sul sito dell’AIRC dedicato ai regali solidali. Questo non è solo un dono materiale, ma un gesto per donare una nuova vita ai bambini e adolescenti ammalati di tumore. Affinché con i progressi della ricerca, possano guardare al futuro.

Molte le proposte gourmet e life style, tra cui l’olio extravergine di oliva, le marmellate, le tazze mug, zaini, tutte disponibile online. Le proposte solidali inoltre sono pensate anche per le aziende, che volendo condividere con i dipendenti un messaggio di solidarietà e speranza. Si può far arrivare direttamente al destinatario dei regali personalizzati. Ordinando entro il 10 dicembre 2021, potranno riceverlo in tempo per le festività.

>>>Il presidente Draghi è al fianco di chi lotta contro il cancro al polmone