Borse di lavoro a 12 disoccupati con il progetto ‘Futuro è partecipazione’

L’ambito distrettuale n.17 Montagna Pescarese in Abruzzo ha pubblicato un avviso di selezione per assegnare borse di lavoro a 12 disoccupati o inoccupati nell’ambito del progetto “Futuro è partecipazione”. In particolare, potranno partecipare a questa iniziativa candidati under 30 per circa 5 mesi candidandosi fino al 14 Dicembre 2021. In questo articolo parliamo dell’avviso pubblico e di tutto ciò che è utile fare per partecipare alla selezione.

Montagna Pescarese: borse lavoro per 12 disoccupati

L’avviso di selezione pubblicato dall’ambito distrettuale Montagna Pescarese è finalizzato ad assegnare a 12 giovani delle borse di lavoro. L’obiettivo del progetto “Futuro è partecipazione” consiste nella partecipazione inclusiva dei giovani nella vita del territorio. Quindi l’ambito distrettuale è stato suddiviso in 6 contesti territoriali ciascuno di essi assegnato a 2 giovani, una ragazza e un ragazzo. Tra questi contesti ci sono:

a) Manoppello e Serramonacesca

b) Abbateggio, Bolognano, Caramanico Terme, Roccamorice, Salle, Sant’Eufemia e Maiella, San Valentino in Abruzzo Citeriore;

c) Lettomanoppello, Scafa, Turrivalignani;

d) Bussi sul Tirino, Popoli;

e) Alanno, Corvara, Cugnoli, Pescosansonesco, Pietranico;

f) Castiglione a Casauria, Tocco da Casauria, Torre de’ Passeri.

Per restare aggiornati su tutte le ultime pubblicazioni di concorsi pubblici e privati, consulta “cerca lavoro – concorsi pubblici e privati

Quali sono i requisiti fondamentali per partecipare a questa iniziativa?

Possono partecipare:

a) coloro che risiedono in uno dei Comuni dell’Ambito Distrettuale Sociale n.17 Montagna Pescarese;

b) di età compresa tra i 18 e i 30 anni;

c) che possiedono una laurea o diploma liceale o titolo di studio equiparato;

d) coloro in grado di usare correttamente strumenti informatici e che sono in possesso di adeguate conoscenze informatiche;

d) coloro che godono di diritti civili e politici;

f) che possiedono una cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o un regolare permesso di soggiorno;

g) inoltre bisogna passare l’idoneità fisica;

h) possedere una patente e quindi essere in grado di spostarsi con mezzi propri in qualsiasi zona del territorio di riferimento;

i) stato di disoccupazione o inoccupazione ed iscrizione presso il centro per l’impiego;

l) non beneficiare di indennità di disoccupazione, cassa integrazione o mobilità, reddito di cittadinanza, reddito di inclusione;

m) ISEE inferiore ad euro 8.000.

Selezione  

La selezione si svolgerà entro il 15 Gennaio 2022 e sarà divisa in due fasi: valutazione dei titoli e colloquio motivazionale. Per quanto riguarda il progetto “Futuro è partecipazione” durerà 12 mesi ma il lavoro dei giovani selezionati sarà concentrato in 5 mesi da 12 ore alla settimana fino ad un massimo di 20 ore. Ad ogni borsista sarà assegnato un importo di €2.000,00. La domanda per partecipare alla selezione per l’assegnazione di borse lavoro potrà essere presentata fino al 14 Dicembre 2021 alle ore 12.00. Le modalità sono:

la domanda può essere presentata a mano in busta chiusa al Protocollo dell’Ufficio di Piano ECAD 17, del Comune di Manoppello, Corso Santarelli, 46- 65024 Manoppello (PE), dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle 13:00 e il lunedì e giovedì dalle ore 15:00 alle ore 17:00;

tramite raccomandata o mediante agenzia di recapito autorizzata, indirizzata a: “Ufficio di Piano Ente d’Ambito Distrettuale Sociale n.17 “Montagna Pescarese”- Corso Santarelli 46, 65024 Manoppello (PE);

a mano in busta chiusa al Protocollo del Comune di residenza che lo invierà all’Ufficio di Piano dell’Ecad 17, entro la data di scadenza.

Tramite la PEC al seguente indirizzo: ecad.montagnapescarese@legaìmail.it.

Chi è sprovvisto della PEC può attivarla in 30 minuti.

Cosa allegare alla domanda

I candidati dovranno allegare:

  • un documento di riconoscimento in corso di validità;
  • titolo di soggiorno;
  • attestazione ISEE in corso di validità;
  • certificato dello stato di disoccupazione;
  • copia della laurea o diploma o titolo di studio equiparato;
  • curriculum vitae;
  • un’altra documentazione utile ai fini del punteggio.

La graduatoria finale sarà pubblicata sui siti istituzionali dei Comuni dell’Ambito distrettuale Montagna Pescarese