Concorso per amministrativi ed educatori a Modena: posti di lavoro per i giovani

Grande opportunità di lavoro a Modena. Infatti la città ha indotto un concorso per amministrativi ed educatori per selezionare 26 candidati ideali per un contratto di formazione lavoro.

Il concorso è aperto a tutti i laureati e i diplomati che rispettano i requisiti seguenti. Sarà possibile inviare la propria domanda fino al 25 ottobre 2021.

Requisiti generali e specifici per partecipare al concorso per amministrativi ed educatori

Fra i requisiti generali richiesti, esplicitati meglio sia nel bando per gli educatori che nel bando per gli amministrativi, vi sono:

a) un’età compresa fra i 18 e i 32 anni non compiuti entro il 25 ottobre (data di scadenza del bando);
b) cittadinanza in uno dei paesi membri dell’Unione Europea;

c) godimento di diritto politico attivo;

d) idoneità fisica;
e) posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva;

f) buona conoscenza della lingua italiana (nel caso lo stato di provenienza sia diverso da quello italiano);
g) assenza di condanne penali in Italia e/o in eventuali altri Stati;

h) non essere stati dispensati o licenziati da alcun impiego presso una pubblica amministrazione per falsa documentazione o false commesse al fine di progredire la propria carriera;
i) non essere stati licenziati presso il comune di Modena nel medesimo profilo.

I posti disponibili comprendono 23 istruttori amministrativi e 3 istruttori educativi.

In particolare, per la prima figura i requisiti specifici da possedere sono:

a) diploma di maturità;

b) per chi intende avvalersi delle riserve, ogni aggiuntiva esplicitata nel bando di riferimento.

Per coloro che sono, invece, interessati alla posizione di educatore, è necessario:

a) una laurea triennale in scienze dell’educazione (L-19 con indirizzo specifico per i servizi educativi dell’infanzia);

b) laurea quinquennale in scienze della formazione primaria (LM-86bis) con il corso di specializzazione da 60 CFU;

c) un qualsiasi titolo di studio elencato nel bando di riferimento, conseguito entro e non oltre il 31 maggio 2017;

d) nel caso si è interessati ad avvalersi di riserva, è necessario integrare dei requisiti aggiunti.

È possibile consultare qui i bandi di concorso del Comune di Modena.

Potrebbe interessare anche>>>Concorso per diplomati presso il comune di Santa Croce sull’Arno, tutte le informazioni

Come inviare la propria domanda e come avverranno le selezioni?

Per presentarsi come candidati al concorso per amministrativi ed educatori è necessario inviare la propria domanda in maniera telematica entro le 13.00 del 25 ottobre.

La domanda è possibile inviarla alla pagina apposita, entrando con il proprio SPID e selezionando il bando di interesse.

Le selezioni prevedono due prove, una scritta ed una orale sulle medesime materie (esposte dettagliatamente nel bando di riferimento).

Nel caso degli istruttori educativi sarà necessario sostenere una preselezione se vi sono più di 200 domande di candidatura. Quest’ultima, in caso venga svolta, avverrà in maniera telematica.