Apple blocca le vendite online di alcuni dispositivi, cosa sta succedendo?

La notizia gira sul web e sembrerebbe che Apple ha sospeso le vendite online temporaneamente in uno stato particolare. Sembrerebbe che la sospensione anche se non ufficiale sia dovuta all’instabilità economica del paese. Vediamo dove e perché.

Apple blocca le vendite online di alcuni dispositivi, cosa sta succedendo?

Apple ha temporaneamente sospeso le vendite online dei suoi dispositivi in Turchia, mentre l’economia del paese vacilla tra le conseguenze di una politica monetaria molto controversa attivata dal presidente Recep Tayyip Erdogan.

Attualmente Apple, non ha pubblicato nulla di ufficiale sul blocco delle vendite. Anche se lo shopping online sembra essere temporaneamente non disponibile a causa dell’instabilità economica.

Il sito ufficiale evidenzia la vetrina online è sembra attiva, infatti, mostra elenchi completi di prodotti, specifiche e prezzi. Però, i clienti non sono in grado di aggiungere articoli al loro carrello. Invece, il sito web riporta quasi tutti i dispositivi come non disponibili.

>>>Apple Music: sbarca su Playstation 5, tutte le novità

La politica economica della Turchia

Martedì della scorsa settimana la moneta turca è crollata del 15%, subito dopo che Erdogan ha riferito che non ci sarebbe stata passo indietro sulla politica monetaria controversa, che ha visto la Banca Centrale del paese, tagliare i tassi di interesse per effetto dell’aumento dell’inflazione. Come riporta Reuters, la lira turca è stata scambiata ad un minimo record di 13,44 per dollaro prima di stabilizzarsi a 12,86 nel corso della giornata.

La lira ha perso il 45% del suo valore con un crollo precipitoso del 22% solo nell’ultima settimana.

La strategia economica di Erdogan di tagliare i tassi servirebbe a sostenere gli investimenti, le esportazioni e l’occupazione, secondo le indicazioni riportate nel rapporto. I tassi di inflazione sono in forte bilico e si avvicinano al 20%, questo comporta un aumento vertiginoso dei prezzi di beni e svalutando allo stesso tempo i guadagni dei cittadini turchi.

MacRumors ha riportato lo sviluppo della situazione evidenziando le difficoltà riscontrate.

Ancora non è chiaro quando Apple cambierà strategia e riavvierà le vendite online nel paese, ma potrebbe volerci un pò di tempo per effetto del conflitto economico attualmente in corso.