Patate nella friggitrice ad aria: tutti i suggerimenti utili per un risultato eccezionale

Cucinare le patate nella friggitrice ad aria è davvero un metodo efficace. Infatti, in generale le patatine fritte sono buonissime ma prepararle richiede tempo e, per ottenere un risultato ottimale, occorre molto olio che può nuocere alla nostra salute. La soluzione al problema è semplice, dobbiamo cambiare il metodo di cottura e usare la friggitrice ad aria.

Le patate nella friggitrice ad aria diventano alleate della dieta

Le patate possono essere cucinate in svariati modi ma le più amate in assoluto sono le patatine fritte. Ne esistono infiniti tipi, diversi per forma, dimensione, cottura e condimento. Purtroppo non sono il simbolo di una cucina salutare e perciò non bisogna abusarne.

Pertanto quando si ha voglia di mangiare un bel piatto di patatine fritte senza sensi di colpa, non rimane che un sistema: cuocerle in friggitrice ad aria. Utilizzando una quantità minima di olio otterremo un fritto croccante e asciutto alleato della nostra linea.

Per coloro che non hanno molto tempo, le patatine surgelate rappresentano un modo pratico e veloce per togliersi lo sfizio, nel caso di ospiti improvvisi o anche solo per guardarsi un film sul divano. Quando invece si ha il tempo per cucinare, le patate fresche sono il top della scelta. Possono essere cucinate in diversi modi. Nell’articolo, proporremo due delle ricette più famose e ben riuscite.

>>>Calamari cotti in friggitrice ad aria: una ricetta pratica e veloce

Patate a spicchi nella friggitrice ad aria: ingredienti

2 patate grandi color ruggine, sciacquate e tagliate a spicchi
Un cucchiaio abbondante di olio evo
Aglio in polvere
Cipolla in polvere
Sale
Pepe
Un cucchiaino di parmigiano
Ketchup o maionese per servire

Preparazione

Condire gli spicchi di patate con olio, aglio, cipolla, sale e pepe. Mescolare con cura e poi sistemarli nel cestello della friggitrice avviando il programma di cottura preimpostato oppure regolare manualmente a 200 gradi per 25/30 minuti. A metà cottura girare e scuotere il cestello. Servire le patate ancora calde con le salse.

Patatine chips: ingredienti

2 l di acqua
15 gr di sale
Due patate tagliate a fette sottili
Un cucchiaio abbondante di olio evo
Sale, pepe a piacere

Preparazione

Mettere le fette di patate a bagno in acqua e sale per una trentina di minuti. Scolarle e asciugarle per bene. In una ciotola aggiungete l’olio e distribuite uniformemente. Sistemare nel cestello della friggitrice avviando il programma di cottura a 200 per 30 minuti avendo cura di girarle a metà cottura scuotendo il cestello. Quando le patatine sembreranno ben dorate metterle in un piatto da portata, salare, pepare e servirle ben calde.